Localizzazione ip cellulare

Geolocalizza la posizione di un indirizzo IP | Geolocalizzazione

Per trovare la posizione di una persona , avendo l'indirizzo IP del suo computer, basta andare su un sito come Trasir. Ad esempio, diventa molto facile localizzare il mittente di una Email e rintracciare chi l'ha spedita perchè l'ip è, spesso, sull'intestazione del messaggio ricevuto. Ultimamente, si sono ampliati molto i servizi di localizzazione volontaria perchè si è reputato utile far sapere dove ci si trova, soprattutto con il cellulare.

In altri articoli abbiamo spiegato: Ottimo anche il programma Prey per ritrovare il computer portatile rubato Google mette a disposizione un servizio di localizzazione dei cellulari Android , per tracciare posizione e spostamenti. Praticamente si acconsente che una persona sia segnalata sulla mappa di Google Maps e che la sua posizione venga tracciata e sia visibile online. Google Latitude non viola in alcun modo la privacy perchè è un servizio che si sceglie di mettere volontariamente.

I motivi per cui installare Latitude, applicazione davvero divertente, sono descritti nel post dedicato a cui rimando. Insomma, se non viene installato sul telefono della propria moglie di nascosto per sapere dove va, Latitude è assolutamente legale utile e, in certi casi, divertente. Google Latitude funziona per quasi tutti i telefonini di ultima generazione e comunque si deve avere una connessione internet attiva dunque, occhio ai costi.

Trova il tuo telefono

I modi per localizzarsi volontariamente e farsi trovare sulle piantine o sulla mappa di tutti i paesi del mondo, ci sono ma sono sempre legati a siti internet particolari. Ci sono anche le mappe amici di Facebook basate sulla città di provenienza scritta sul profilo. Meglio ancora, è possibile trovare la posizione di chi ci scrive con Facebook Messenger come spiegato in un altro articolo. Vorresti saperne di più? Bene, allora prenditi qualche minuto di tempo libero e continua a leggere.

Qui sotto trovi una guida dettagliata su come localizzare un cellulare online gratis tramite GPS e come comandarlo a distanza usando gli strumenti messi a disposizione da Google, Apple e Microsoft, i quali non richiedono l'installazione di alcuna app e funzionano in maniera molto intuitiva su tutti i device. Devi solo assicurarti di impostare il telefono in maniera adeguata prima che questo possa essere smarrito: Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Se hai uno smartphone Android , puoi contare su Trova il mio dispositivo: Tra i comandi disponibili ci sono quello per far squillare il telefono per attirare l'attenzione degli astanti , quello per bloccare il device in modo da proteggerlo con un PIN e mostrare un messaggio personalizzato nella sua lock screen e quello per resettarlo , per cancellare tutti i dati personali ospitati sulla sua memoria. Affinché Gestione Dispositivi Android funzioni correttamente, il telefono deve essere acceso, connesso a Internet e deve essere configurato in maniera adeguata: Come facilmente intuibile, tutte queste impostazioni vanno verificate prima di un eventuale smarrimento del telefono.

Se tu non sei certo che il tuo smartphone abbia tutte le impostazioni "in regola" per effettuare la localizzazione da remoto, procedi come segue: Se lo smartphone non risulta connesso a un account Google, pigia sul pulsante Aggiungi un account , seleziona il logo di Google dalla schermata che si apre e scegli se effettuare l'accesso con un account Google esistente o se crearne uno nuovo, pigiando sull'apposita opzione.

Trovare un indirizzo IP

Se hai bisogno di una mano per portare a termine l'operazione, dai un'occhiata al mio tutorial su come aggiungere un account Google su Android e altri sistemi o dispositivi. Adesso puoi passare alla verifica delle impostazioni relative ai servizi di localizzazione. Assicurati inoltre che ci sia il segno di spunta accanto all'opzione Utilizza GPS, Wi-Fi e reti mobili in modo da ottenere un livello di precisione quanto più alto possibile nella localizzazione del device. Se nel menu "Impostazioni" non trovi alcun accenno ai servizi di localizzazione , prova ad accedere al menu Impostazioni avanzate.

Superato anche questo step, devi accedere alla sezione Google presente nel menu Impostazioni di Android, selezionare le voci Sicurezza e Trova il mio dispositivo e, se necessario, spostare su ON la levetta relativa al servizio "Trova il mio dispositivo". La prima cosa che potresti fare per spiare la posizione di un contatto WhatsApp in incognito, è rilevare il suo indirizzo IP pubblico dal terminale.

Per procedere, innanzitutto chiudi tutti i programmi e le app che sono aperti in background. Dopo questi controlli, apri WhatsApp Web ed entra nella chat con il contatto che intendi tracciare.


  • Come localizzare tramite ip una persona su chat facebook o whatsapp.
  • spiare whatsapp da smartphone.
  • come leggere le conversazioni di whatsapp dallinizio.
  • come localizzare un cellulare samsung rubato!

Inviagli un messaggio e attendi che ti risponda. Non appena ricevi la risposta , apri il Terminale su macOS o Linux o il Prompt dei comandi su Windows 7, Windows 8, Windows 10 o altre versioni e lancia il seguente comando:. Dovresti visualizzare una serie di indirizzi IP privati e pubblici. Si tratta infatti di tutte le connessioni stabilite sul PC. Trova la riga corrispondente a WhatsApp Web e annotati il numero che visualizzi.

Navigazione articoli

Se non si trattasse di un indirizzo IP mascherato tramite proxy, Tor o VPN , dovresti capire indicativamente dove si trova quella persona. Un metodo efficace per localizzare posizione contatto WhatsApp, consiste nel creare un link di tracciamento IP da inviare nella chat. Clicca poi sul pulsante Shorten per trovare gli indirizzi URL per effettuare il tracking. Ci sono anche altri metodi e strumenti gratuiti che permettono di localizzare posizione contatto WhatsApp.

Sto parlando, ad esempio, dei family locator , ovvero di app per il controllo parentale. Ma ci sono anche app spia che rimangono nascoste nel cellulare e lavorano in background sia su iOS sia su Android.

Localizzazione dell' accesso all'Account Google

Per un discorso più approfondito, ti consiglio di leggere la mia guida su come spiare conversazioni WhatsApp. In essa, troverai ulteriori dettagli in merito alla posizione GPS e alle applicazioni spia che permettono di controllare le chat da remoto. Ora che sai come trovare la posizione contatto WhatsApp, temi che qualcuno, a tua insaputa, possa fare lo stesso con il tuo numero di telefono. Vorresti pertanto evitare di essere spiato in questa maniera. Per fortuna, puoi proteggerti in modo davvero efficace.

Continua a leggere per capire come. La prima cosa che puoi fare per proteggerti da chi cerca di spiarti in questo modo, è vedere se lo sta facendo con WhatsApp Web e da dove è connesso. Se partisse la fotocamera , significherebbe che nessuno ti sta spiando da remoto. Potresti anche visualizzare il suo ultimo accesso. Per approfondire, leggi come disconnettere WhatsApp Web.

Se temi che qualcuno ti invii dei link di tracciamento indirizzo IP per localizzare posizione contatto WhatsApp, potresti anonimizzare il tuo traffico internet. Se ti hanno chiesto di condividere la tua posizione contatto WhatsApp per tracciarti ma non vuoi far capire dove ti trovi, potresti condividere una posizione GPS finta.

Sarebbe meglio che tu avessi il root, ma potresti riuscirci anche senza.